Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2009

ECCOMI…

…sono Monica, una aspirante volontaria di Antea…ed “eccomi” è proprio la parola che ho detto a me stessa quando a settembre ho sentito la spinta forte a seguire il percorso di formazione volontari …da allora sono in cammino e in questo breve tempo ho già incontrato molte persone che mi hanno dato tanto…Marinella, incontrata prima al Congresso Cure Palliative a novembre e poi in un happening in Antea, mi ha dato, tra l’altro, le “chiavi” per accedere anzi tempo nella comunità di Piccola Benares..ed eccomi a condividere suggestioni e pensieri che di volta in volta incontrerò lungo il percorso.

Per cominciare vorrei consigliare la lettura di un libro “La morte di Ivan Il’ič”, di Tolstoj. Il libro mi è stato fatto conoscere da Giampiero Genovese, proprio durante il corso, e secondo me dovrebbe essere assunto come “libro di testo” per i volontari in formazione. Ho scritto qualche mia impressione, per chi volesse, e l’ho depositata come commento al post Buon Natale di Marinella, quando ancora non sapevo come fare a postare io stessa.

Vi abbraccio per ora in questo gennaio freddo e caldo insieme,
Monica

Read Full Post »

UNA GIOVANE DONNA

Una giovane donna  (38 anni) è ricoverata in hospice da qualche settimana. E’ al corrente della sua malattia e ne parla con semplicità, anche se talvolta , ripercorrendone le tappe, i suoi occhi si riempiono di lacrime . Il suo corpo ne porta i segni ma l’energia positiva che emana da lei e la sua presenza luminosa sono formidabili.

La stanza di B- è sempre piena di gente: la Mamma e il Papà, il fratello, cugine, giovani amiche. E’ una stanza dove si chiacchiera, e si ride, dove c’è calore, vitalità e vita. Quando mi affaccio con discrezione alla sua porta e vedo tanta gente, mi preparo a ritirarmi e a lasciarla nella sua affettuosa compagnia ma B. me lo impedisce e tra baci e abbracci mi trascina dentro quel vortice di parole, sentimenti, emozioni ed amore.

Non è facile trovare persone come B. ma quando capita si riceve una lezione di vita che non si potrà mai dimenticare. Grazie, cara  luminosa ragazza.

Marinella

Read Full Post »

ANNO NUOVO

Oggi è il 3 Gennaio 2009. Si prova sempre una certa emozione nello scrivere per a prima volta la data dell’ anno appena iniziato. E’ inevitabile pensare a cosa ci porterà questo anno e la prima cosa che mi viene in mente è che non è bisestile! Potrebbe quindi essere un po’ meno peggiore del precedente a dispetto delle fosche previsioni che ci giungono attraverso i media?

Certo che Israele e Gaza, l’India e il Pakistan, ma anche le vicende dell’Alitalia e la condanna di un ladruncolo agli arresti domiciliari sulla panchina di un parco per rimanere un po’ di più in casa nostra, non consentono previsioni molto rosee. Tuttavia non me la sento di  lasciarmi “affogare” in questo lago così oscuro e voglio considerare invece la positività di tante persone, giovani e vecchie, che non si arrendono, che remano contro questa deriva e che,come la goccia che scava nella pietra, si impegnano a oltranza per un mondo migliore.

E allora non scoraggiamoci e, come diceva Papa Woytila, damose da fà!

Marinella

Read Full Post »

« Newer Posts